SALFi SALFi CONFSAL UFE  
Home
giovedì 19 gennaio 2017
 
 
Notizia Flash - EVENTI SISMICI Stampa

  EVENTI SISMICI

 

Il SALFi è vicino alle colleghe e ai colleghi e alle famiglie coinvolte negli eventi sismici ed atmosferici dei giorni scorsi.

 

 
Notizia Flash - La Grandezza del Salfi nel Lazio Stampa

  News SALFI LAZIO News

La Grandezza del Salfi nel Lazio

 

Come tutte le colleghe e i colleghi sanno il Salfi Lazio è una strategica costola della Confederazione Confsal UNSA-Salfi, con circa 400 iscritti e una presenza capillare sul territorio, unitamente a molteplici servizi per i colleghi.

Il Salfi Regione Lazio è rappresentativo, all’interno dell’Unsa, sia nelle Commissioni Tributarie che nelle Agenzie Fiscali.

Si ricorda, infine, che il Salfi Lazio è la terza regione per numero di iscritti nel Salfi ed è colonna portante di un attività sindacale periferica sana nel Lazio con il logo Confsal UNSA-Salfi, che, si rammenta a tutti, possiede in sede Aran e nel nuovo Comparto delle Funzioni Centrali, la percentuale di rappresentatività (12%) più rilevante dopo i Confederali e senza tessere fantasma.

Quanto sopra, come avviso ai naviganti e come cordiale saluto, stile Totò, a qualche Segretario Regionale di altra sigla che non avendo di meglio da fare “crap shoot on the Salfi”

 

 

Il Segretario Regionale Salfi Lazio

Angelo Loro

 

 

 

 
AE - PROGRESSIONI ECONOMICHE 2017 Stampa

 

Agenzia delle Entrate

 

PROGRESSIONI ECONOMICHE 2017

 

Ebbene sì!

Siamo come al solito agli slogan ed alle posizioni demagogiche che – per il finanziamento delle nuove progressioni economiche - rivendicano cifre “di fantasia” o ad oggi non definibili.

Eppure è così chiaro che con l’Intesa sottoscritto lo scorso 14 dicembre, abbiamo già concordato l’impegno ad incrementare le risorse stanziate – ricordiamolo sono 17 milioni di euro – con ulteriori somme relative al Fondo 2017.

Ciò è previsto nel 4° capoverso dell’Intesa!!

Sarà quindi, compito di una prossima e speriamo seria contrattazione sindacale, scevra da iniziative di sola “visibilità” e da demagogiche quantificazioni, individuare esattamente quali saranno le risorse per il 2017 effettivamente utilizzabili.

Rivendichiamo, quindi, il merito dell’Intesa che è stato quello di “blindare” 17 mln del Fondo 2016, evitando il rischio che fossero utilizzabili solo gli iniziali 7 mln di euro in precedenza previsti.

La vera sfida sarà, invece, quella di definire tempestivamente i nuovi criteri per l’avvio della procedura e, come già detto sopra, l’individuazione delle risorse aggiuntive ai 17 mln già stanziati, reperibili nel Fondo 2017 ancora da quantificare.

In questo senso e solo in questo senso si svilupperà la nostra azione unitaria dal momento che non siamo assolutamente interessati all’indebolimento del fronte sindacale per qualche effimero momento di visibilità ed egoismo di sigla.

Roma, 18 gennaio 2017




CONFSAL- SALFI                                                   FP CGIL                                                                       CISL FP                                       UILPA

Sempreboni                                                            Boldorini                                                                      Silveri                                           Cavallaro

Sparacino                                                               Di Leo


 
AD -Incontro del 18.01.2017 Stampa

Image

 

 

 

 

 

 

Agenzia Demanio

AGENZIA DEL DEMANIO

Incontro del 18.01.2017

 

 

 

E’ proseguito nella mattinata di oggi, l’incontro delle OO.SS. con la Direzione del Personale dell’Agenzia del Demanio in merito all’accordo per l’anno 2015 sulle somme “ex comma 165” e sul “Regolamento recante norme per la ripartizione dell’incentivo di cui all’articolo 113 del Decreto Legislativo 18.04.2016 n. 50”.

Si tratta di temi di grande portata, sia per il personale interessato che per le ricadute sull’attività istituzionali del Demanio, per le note ragioni esplicitate in diverse occasioni.

Le parti si sono riconvocate per la settimana prossima (martedì mattina), essendoci tutti gli elementi di convergenza per una chiusura positiva dell’attività negoziale, sia sulla questione economica (trattasi del tradizionale annuale accordo sulla erogazione “in due tempi” del salario accessorio) sia sugli aspetti “squisitamente” tecnici (ed in gran parte normativi) del regolamento applicativo in caso di svolgimento, da parte del personale “interno”, delle funzioni tecniche relative ai lavori, ai servizi ed alle forniture.

Su questo secondo aspetto, la CONFSAL-SALFI nell’esprimere apprezzamento per la bozza elaborata, ha richiesto la predisposizione di un accordo “accompagnatorio” nel quale focalizzare e concordare le modalità di pagamento degli incentivi d’interesse, la rotazione negli incarichi, la formazione e quant’altro, al fine di dare piena attuazione al Regolamento e concreta soddisfazione ai colleghi demaniali.

In merito alle somme “ex comma 165”, si profila “all’orizzonte” la problematica del superamento, con l’annualità 2016, dell’attuale meccanismo incentivante, alla luce della mancata previsione della “posta” finanziaria nel relativo decreto ministeriale nonché per il nuovo assetto delineato con il D. Lgs. n. 157/2015 (nuove modalità di incentivazione del personale delle agenzie fiscali e delle strutture del MEF).

Per quest’ultimo aspetto, gli impegni assunti nei mesi scorsi in termini di “stabilizzazione” delle somme “sostitutive” dell’ex comma 165, dovranno tradursi, a tempo debito, in precisi impegni negoziali di primo livello, ovvero nelle nuove regole del CCNL/Epe Demanio.

Vi terremo, come sempre, informati.

(Il Responsabile nazionale della CONFSAL-SALFI Demanio Valentino Sempreboni)

 

Leggi tutto...
 
Notizia Flash - LUTTO NEL SALFi Stampa

  Lutto nel SALFi

 

Il Segretario Generale, i Componenti della Segreteria Generale, i Segretari Regionali, i Consiglieri nazionali e tutti i quadri periferici, unitamente a tutta la categoria rappresentata, si uniscono oggi al dolore del collega Michele Sparacino per la grave perdita dell’amato padre, venuto a mancare questa notte.

All’amico Michele e a tutta la sua famiglia, i più sinceri sentimenti di condoglianze da parte della Federazione CONFSAL-SALFi.

 

 
Notizia Flash - ADM - Notiziario Flash Stampa

  News AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI News

Notiziario Flash

  Si completa la procedura di passaggio dalla seconda alla terza area per gli idonei.

 

Con la comunicazione pervenutaci dall’Agenzia delle Dogane, che pubblichiamo sul nostro sito al presente link, c’è stata data notizia che il prossimo primo febbraio, i colleghi idonei della seconda area firmeranno, presso le loro sedi, un contratto di lavoro che gli riconosce il passaggio alla terza area.

Con questa ultima fase, si conclude lo scivolamento delle graduatorie, con il passaggio di tutto il personale risultato vincitore ed idoneo al concorso interno dalla seconda alla terza area.

Un risultato ottenuto grazie all’impegno di tutte le parti interessate, che, nel corso degli anni, hanno profuso il massimo impegno per conseguire questo importantissimo risultato.

 

 

 
Notizia Flash - Convegno “esplicitare il debito implicito” Stampa

  News CONVEGNO INPS News

Convegno “esplicitare il debito implicito”

 

Il Segretario Generale ha partecipato in data odierna al convegno alla presenza di Laurence Kotlikoff, William Fairfield Warren, Professore alla Boston University, per una lezione di contabilità intergenerazionale, soffermandosi sull’importanza di considerare gli effetti di lungo periodo sul debito pensionistico quando si valutano le misure in campo previdenziale.

Inoltre, vi è stata una lectio magistralis di Agar Brugiavini, Professoressa di economia politica presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Al presente link, il materiale informativo. 

 
Notiziario Confsal n. 2/2017 Stampa

ImageNotiziario Confsal n.2/2017

 

§  CCNQ PER LA RIPARTIZIONE DEI DISTACCHI E DEI PERMESSI PER IL TRIENNIO 2016-2018

 

Si è svolto all’ARAN il primo incontro sulla tematica di cui all’oggetto con la presenza di tutte le confederazioni rappresentative dei nuovi comparti e delle aree dirigenziali.

L’incontro ha avuto carattere interlocutorio e, dopo una breve introduzione sulle linee di indirizzo su cui l’ARAN deve operare, si è incentrato sulla individuazione del  metodo e delle procedure da seguire.

Dopo un giro di interventi da parte dei portavoce delle confederazioni presenti, il presidente dell’ARAN, Dott. Sergio Gasparrini, ha preso atto con soddisfazione che nessuno ha posto pregiudiziali sul metodo di lavoro e, quindi, sulla possibilità di operare riunioni congiunte relative ai comparti e alle aree dirigenziali, riservando, ove necessario, a specifiche riunioni separate tra comparti e aree dirigenziali, le tematiche che richiedono di trattare le relative specificità.

In relazione alla tematica dei tempi di definizione della trattativa ha affermato di voler agire in tempi brevi, ma compatibili con la complessità della materia, e, per le prossime riunioni, di operare per tematiche su cui di volta in volta proporrà di iniziare la discussione da una bozza, aperta a modifiche e/o integrazioni, da cui partire per il necessario confronto. La prima riunione è stata ipotizzata entro 10 giorni.

 

Cordiali saluti

 

 

        Il  Segretario Generale

                                                                                                                  Prof. Marco Paolo Nigi

 

Leggi tutto...
 
Notizia Flash - Fondo MEF Stampa

  News FONDO DI PREVIDENZA MEFNews

ANNO 2017 - Nuovi criteri

  

Il CdA del Fondo nella seduta del 21.12.2016 ha approvato i nuovi criteri per l’anno 2017. La percentuale di sovvenzione sulle spese sanitarie rientranti in tabella A è stata fissata al 90% e quella sulle spese sanitarie sostenute per patologie non rientranti in tabella A è fissata al 70%. Per l’anno 2017 la sovvenzione annuale per l’invalidità dei coniugi e dei figli a carico dell’iscritto è stata determinata in € 6.000,00 per minorazioni comportanti un grado di invalidità del 100% ed in € 3.000,00 per minorazioni comportanti un grado di invalidità compreso tra il 74 ed il 99%; la sovvenzione annuale per l’invalidità degli altri familiari fiscalmente a carico dell’iscritto è stata determinata in € 4.000,00 per minorazioni comportanti un grado di invalidità del 100% ed in € 1.500,00 per minorazioni comportanti un grado di invalidità compreso tra il 74 ed il 99%.

Per l’anno 2017 la quota annuale per l’anticipazione è fissata in € 550 per ogni anno di servizio maturato.

 
Notizia Flash - Entrate - Pagamento II acconto FPSRUP anno 2015 Stampa

  News AGENZIA DELLE ENTRATENews

Pagamento II acconto FPSRUP anno 2015

  

Facendo seguito a quanto già anticipato con notiziario del 15 dicembre u.s., si comunica che con il cedolino di gennaio sarà in pagamento il secondo acconto FPSRUP, relativo all'anno 2015.

 
ADM - Pubblicazione graduatorie passaggi di fascia anno 2015 Stampa

 

 

Al Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

dott. G. Peleggi

 

 

OGGETTO: Pubblicazione graduatorie passaggi di fascia anno 2015

 

         Le scriventi OO.SS. preso atto positivamente della pubblicazione delle graduatorie relative ai passaggi di fascia economica anno 2015, su segnalazione di alcuni lavoratori e sulla base di successive verifiche effettuate,  fanno presente quanto segue:

·         alcuni dipendenti risultano sorprendentemente vincitori di più di una  procedura il ché è evidentemente un errore;

·         alcuni dipendenti non in possesso del requisito minimo di partecipazione, risultano fra i vincitori quando, per contro, dovrebbero essere già stati esclusi o, al massimo, ammessi con riserva nel caso vi fossero dubbi sull’effettivo calcolo dell’anzianità di fascia.

Le casistiche sopra esemplificate, rendono evidente che, probabilmente per la celerità di tempistica nella pubblicazione delle graduatorie, si sia creata qualche discrasia nel coordinamento o nell’indirizzo dato alle direzioni territoriali per la verifica dei requisiti e dei titoli.

Pertanto riteniamo necessaria, onde evitare possibili e molteplici ricorsi, una immediata verifica e rettifica delle graduatorie errate in ordine ai  profili su richiamati.

In attesa di cortese riscontro si porgono cordiali saluti.

28/12/2016

 

SALFI                                                                       FP CGIL                                                                       CISL FP                                       UILPA

Fici                                                                           Iervolino                                                                       Fanfani                                         Procopio


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 26 di 104
Le rubriche del S.A.L.Fi.

Segretario Generale           Lavoro Finanziario           Salfi sulla Stampa
 
Top! Top!